Monday, November 06, 2006

More pics


a grande richiesta, pubblichiamo alcune altre foto di Sydney. ero tentato di aspettare il bel tempo ma intanto mi sparo le mie poche cartucce. due fra i monumenti simbolo della citta' sono l'Opera House e l'Harbour Bridge. si trovano ai due capi della baia (Sydney Cove) dove gli inglesi sbarcarono per fondare la colonia penale. oggi ci sono i moli da dove partono i traghetti passeggeri (Circular Quay). l'Opera House si vede in tutte le cartoline ed e' forse il simbolo della citta'.




sul ponte che attraversa il porto di Sydney (il principale, ce ne sono una decina) ho piu' materiale. potete vedere una visione d'insieme (nuvoloso, non ci posso fare nulla). e' possibile salire a piedi sul ponte (bella forza, direte! lo si fa in tutti i ponti del mondo!) ma questa e' l'Australia e nel dettaglio con lampione, osservando con cura, vedrete degli omini mentre scalano il pendio e si portano sulla sommita' dell'arcata. dicono che a 134 metri dal mare si vede un bel panorama, vi sapro' dire!


passando dal giorno alla notte, posso tentare di propagare l'emozione di fare quattro passi singing in the rain. il ponte fa la sua bella porca figura, altro che ponte della Gobba (sul Sile, in Alzaia, ndr).


dal Circular Quay si vede anche la skyline cittadina, con i grattacieli che danno sul porto e l'immancabile fantasma dell'Opera, che pure non mi e' del tutto nuovo.

Non vorrei che pensaste che non lavoro, qui sono le 23.44. fare questo blog e' una fatica che mi sobbarco dopo (molto dopo!) un'intera giornata di studio e ricerca. preferirei lavorare in miniera, direttore prenda nota! e con questo botto vi saluto dalla terra sottosopra. paolo


1 comment:

Laura said...

Fantastico il posto,fantastica la vista dal vostro appartamento,fantastico il vostro entusiasmo....vi invidio tantissimo...e vi seguiro' spesso nel blog, quidi...aggiornatevi spesso.
Un saluto Laura ( l'amante dell'Australia)